blog - Vivo e vegeto

Vivo e vegeto
Sep 15, 2020
condividi

Hai notato che il nostro kombucha è sempre in frigo quando lo vedi in negozio o al bar? Dai un’occhiata alle nostre bottiglie e lattine e vedrai la scritta “Keep cool max 7 degrees” e “Always store cool (7°C)”. C’è una ragione se ci facciamo tanta attenzione, e ora ti spieghiamo perché.





Kombucha, una bevanda viva

Il kombucha è una bevanda di tè naturale, fermentata con l’aiuto di miliardi di organismi. Questi organismi sono fondamentali nello sviluppo di un kombucha perfetto. Le cellule di batteri e lieviti trasformano lo zucchero del tè in kombucha acido. Nel farlo, producono un insieme di acidi e nutrienti benefici. *

Storicamente il kombucha si consumava greggio, cioè non pastorizzato. A differenza delle bibite tradizionali, il kombucha non ha bisogno di conservanti o di pastorizzazione, perché gli acidi che si formano durante il processo produttivo prevengono la contaminazione e proteggono la bevanda da batteri e muffe dannosi. 

Le colonie benefiche, come per lo yoghurt, il kefir e i crauti, possono aiutare a riequilibrare la flora intestinale. Gli antiossidanti, gli acidi, gli enzimi, i batteri vivi e i lieviti possono tutti contribuire ad aiutare contro le ulcere, la candida e un sacco di problemi digestivi. *

Insieme al dipartimento di microbiologia dell’Università di Gent, Yugen ha ricercato il numero di cellule viventi nel nostro kombucha. Abbiamo trovato in ogni bottiglia e lattina circa 3 miliardi di organismi viventi. Questa è circa la metà della quantità che si trova in una bottiglia del più famoso probiotico al mondo, lo yoghurt. Ma anziché un solo ceppo di batteri, il nostro kombucha contiene almeno 5 tipi diversi di microrganismi. 

Tienilo in frigo

Poiché il kombucha è fermentato, alcune persone tendono a credere che sia intrinsecamente preservato e stabile a temperatura ambiente. Tuttavia non è così, ma è in realtà abbastanza sensibile alla temperatura e necessita di refrigerazione costante per mantenere il suo sapore, la qualità e le colture viventi.









Quando il kombucha non viene tenuto in frigo, accadono più cose. Continua a fermentare, creando più diossido di carbonio e alcol. Il tuo kombucha, un tempo leggero e rinfrescante, potrebbe esplodere quando viene aperto e avere un forte sapore di aceto. Avrebbe tanta anidride carbonica e potrebbe essere molto acido, uccidendo i batteri benefici e lasciandoti con una bevanda tutt’altro che piacevole.









Ecco perché il kombucha autentico dovrebbe essere sempre tenuto refrigerato. Alcuni brand hanno creato dei kombucha stabili a temperatura ambiente pastorizzando il loro prodotto.  Questo è conveniente per lo stoccaggio e la logistica. Comunque noi di Yugen crediamo nei benefici di questa bevanda naturale e quindi facciamo il possibile per offrire una bevanda fresca, brulicante di vita benefica.

Gli errori possono sempre verificarsi

Noi sappiamo che gli incidenti possono capitare. Non tutti hanno ancora familiarità con il concetto di bevande vive e di conservarle refrigerate. Ecco perché abbiamo incorporato caratteristiche di sicurezza extra nel nostro packaging.

Se controlli le nostre bottiglie da vicino vedrai che il tappo ha una piccola copertura sulla cima. Questa salterà fuori non appena la pressione all’interno della bottiglia raggiunge un punto critico. In questo modo evitiamo un ulteriore accumulo di pressione e il rischio di esplosione delle bottiglie. 

Se vedi bottiglie con i coperchi che sono più duri o lattine che sono difficili da spremere, c’è un’alta probabilità che siano state fuori dal frigorifero per un paio di giorni. Mettili in frigo al più presto e fai molta attenzione a quando li apri. Consigliamo di aprirli sopra il lavandino e di tenere a portata di mano un asciugamano perché potrebbe traboccare.

Kombucha in movimento

Quando compri il kombucha in un negozio, assicurati di portarlo a casa nel tuo frigo appena possibile. Consideralo come se fosse un prodotto caseario, di carne o di pesce. Se il tuo viaggio è particolarmente lungo (viaggio, vacanza...) porta con te una borsa termica o un frigorifero. O fai come facciamo noi, bevitelo durante il viaggio! Niente di meglio che sorseggiare il tuo tè preferito mentre sei in viaggio.